Approfondimenti Audio

Il Feng Shui e la coppia: problemi di territorio?

Quando parliamo di Feng Shui e amore, o di Feng Shui e coppia, è facile scadere nelle banalità. Molti pensano di poter trovare un nuovo partner inserendo dei piccoli arredi tipici delle credenze popolari cinesi dell’area di Hong Kong, come ad esempio la coppia di anatre mandarini o di delfini. Questo però non è il Feng Shui autentico, ma solo il Feng Shui che ci è stato trasmesso in modo distorto, facendolo sembrare un’accozzaglia di superstizioni e di sciocchezza senza senso.

La coppia e l’angolo sud ovest

Altri autori, più preparati, parlano di Feng Shui coppia facendo riferimento a specifiche aree dell’abitazione (per esempio, il famoso palazzo del sud ovest), ma anche qui è molto facile trovare gravi errori: lavorare sull’area sud ovest dell’abitazione, infatti, funziona solo per i maschi e raramente per le femmine; perché si è tramandata senza ragionare un’impostazione tipica della cultura cinese, in cui solamente gli uomini potevano richiedere una consulenza di Feng Shui. Non è un caso se molte donne mi scrivono di aver lavorato sull’area a sud ovest e aver ottenuto risultati scarsi, per quanto riguarda il Feng Shui e la coppia!

La coppia e il territorio

Naturalmente, la coppia potrebbe già esistere ma potrebbero esserci dei problemi, problemi che entrambi i partner vorrebbero risolvere ma non riescono, perché sembra che siano più grandi di loro, che la relazione non funzioni… e non si riesce a capirne il motivo. In base alla mia esperienza, questi casi di insoddisfazione generale della coppia sono spesso dovuti a problemi di territorio, studiati dal Feng Shui. Che cosa si intende per territorio? Banalmente, i metri quadrati all’interno dell’abitazione disponibili per entrambi i partner della coppia, e quelli riservati a ognuno dei due. Se la disposizione degli spazi non rispetta alcuni principi base del Feng Shui, uno o entrambi i partner potrebbero sentirsi minacciati o invasi dall’altro, il quale in realtà non si rende conto nemmeno del problema, poiché si tratta di attivazioni profonde e spesso inconsce. Il rispetto del territorio viene richiesto maggiormente dal maschio, che se non vede rispettata questa sua esigenza può irritarsi sempre di più portando i litigi a un’escalation che è meglio arrestare prima che sia troppo tardi.

Il Feng Shui e la coppia: un problema più facile da risolvere di quello che si pensa, se si sa come agire?

Audio tratto da una lezione di Stefan Vettori  (Corso Base, Milano, ottobre 2011)

clicca su Play per ascoltare

[twocol_one]“I problemi di territorio sono assolutamente ignorati dall’architettura ufficiale, ma per quello che è la mia esperienza, sono ad esempio una delle cause principali di separazione delle coppie…” 

Check this out on Chirbit

[/twocol_one][twocol_one_last]
Un uomo e una donna si fronteggiano aggressivamente
[/twocol_one_last]

 

Informazioni sull'autore

Stefan Vettori

Stefan Vettori

Penso che il mio viaggio nel Feng Shui sia iniziato quando, da piccolo, mi sono chiesto: ma perché le città sono tanto brutte? Possibile che non facciano stare male nessun altro oltre a me? Possibile che nessuno preferisca forme e colori più gradevoli, più morbidi?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.