Conferenza a ROMA: Feng Shui e arredamento

Feng Shui RomaFeng Shui Roma

Data e ora: mercoledì 15 febbraio 2017, ore 19
Sede: Centro Olistico Harmonia Mundi, via dei SS. Quattro 26a, Roma
Relatrice: Roberta Fioretti

Conferenza gratuita, tessera annuale del Centro Olistico Harmonia Mundi € 6

Per informazioni:
Mail: info@creativefengshui.it
Tel.: 328 8766245

Orari segreteria:   
lunedì, martedì, giovedì, venerdì 10.00-14.00

Conferenza GRATUITA Feng Shui Roma

 

Feng Shui e arredamento: come forma colore e posizione degli arredi comunicano con la nostra parte profonda

Disporre gli arredi secondo i principi del Feng Shui

costituisce un modo per introdurre nell’abitazione informazioni capaci di comunicare con la nostra parte profonda. La funzione specifica di un arredo si arricchisce di significati in base alla forma, al colore, alla dimensione in relazione alla grandezza dell’ambiente in cui viene collocato, e anche in base alla relazione con gli altri arredi.

Se immagini un semplice tavolo

pensi ad un piano quadrato orizzontale su quattro zampe… ma forse no, tu lo hai immaginato rotondo su tre zampe, magari di legno, anzi no di vetro, di colore bianco oppure trasparente. E le sedie? Quante e di che tipo? di che colore? Hai in mente uno stile particolare?

Le molteplici risposte a tutte queste domande

contengono contenuti energetici specifici capaci di stimolare la nostra attenzione in maniera diversa a seconda dell’archetipo al quale fanno riferimento. Secondo il Feng Shui la disposizione dei mobili è molto utile per definire importanti percorsi dell’attenzione che rendono la fruibilità della casa particolarmente adatta alle esigenze degli abitanti. Un intervento di Feng Shui non si basa solamente sulla scelta e sulla disposizione degli arredi: in realtà l’aspetto più importante nella valutazione di un luogo abitato dipende dalla sua collocazione in un contesto ambientale territoriale più ampio, quindi esterno all’abitazione esaminata.

L’intervento negli interni non è mai fine a se stesso

ma tende a compensare e risolvere eventuali criticità emerse nell’analisi esterna e a tenere conto delle caratteristiche degli abitanti. Arredare con il Feng Shui certamente non vuol dire scegliere arredi di tipo orientale, o in legno naturale, o cercando i famigerati “mobili Feng Shui“. La scelta dell’arredo, contenendo una componente estetica importante, deve corrispondere alle preferenze del fruitore, ma può essere utilizzata con successo nell’armonizzazione ambientale in base ai principi del Feng Shui.

Conferenza GRATUITA Feng Shui Roma

Maggiori informazioni sulla consulenza Feng Shui residenziale

Maggiori informazioni sulla consulenza Feng Shui in ambito lavorativo