Consigli Feng Shui per il bagno

Consigli Feng Shui BagnoIl bagno è una funzione accessoria, introdotta nelle nostre abitazioni solo da pochi decenni, ma è comunque molto importante. Il bagno è collegato all’energia Acqua; perciò sostanzialmente possiamo associarlo a questa funzione (così come la cucina è associata al Fuoco). In generale, il bagno è collegato all’informazione di pulizia, rinnovamento e scarico.

Innanzitutto è bene distinguere una sala da bagno (dove ci si lava) dalla toeletta o WC (per le attività di evacuazione). Le due funzioni non sono equivalenti, infatti – se osserviamo gli animali – le svolgono in luoghi e con modalità molto differenti. Per comodità, soprattutto in Italia, queste due funzioni sono state accorpate nel bagno ma questa non è una buona idea. Sarebbe meglio fare come in altri stati, dove di solito si costruisce un piccolo ambiente contestualizzato con WC e lavabo, adiacente ma separato dalla sala da bagno.

Questa disposizione è migliore non solo perché rispetta la specificità di ogni funzione, ma anche perché offre maggiore riservatezza quando utilizziamo il WC, un momento in cui siamo particolarmente inermi.

Secondo il Feng Shui, il WC dovrebbe essere posizionato nell’angolo morto o coperto del bagno, per esempio dietro la porta. In sostanza, entrando, il WC non deve mai essere frontale alla porta nè immediatamente visibile dalla porta. Ha bisogno di una posizione riparata.

Feng Shui Arredamento Bagno

Se non puoi modificare la posizione dei sanitari, considera la possibilità di introdurre una tenda, una spalletta, un arredo, o appendere vasi con piante ricadenti, in modo da bloccare l’allineamento porta-WC e offrire maggiore privacy a chi lo utilizza.

Numerose osservazioni hanno dimostrato che le posizioni peggiori per il bagno sono a sud ovest e a nord ovest, come sappiamo dalla teoria del Feng Shui. In questi casi è meglio verificare bene il colore e le stelle volanti. Un bagno a sud ovest in generale non è favorevole alla donna (anche se vi sono delle eccezioni); un bagno a nord ovest non è favorevole all’uomo. Il fatto è che il bagno è una funzione assistente, non principale: quindi non dovrebbe occupare un’intera area (per esempio, tutta l’area sud ovest), ma essere posizionato ai bordi tra le nove aree o nove palazzi del Ba Gua.

Naturalmente, come per la camera da letto, anche per il bagno bisogna verificare prima la posizione del bagno stesso rispetto al complesso dell’abitazione, e solo dopo la posizione dei sanitari all’interno del bagno. Per esempio, la porta del bagno non dovrebbe mai essere frontale e centrale alla porta della cucina o alla porta d’ingresso della casa. Il bagno non dovrebbe nemmeno essere posizionato nelle immediate adiacenze della porta d’ingresso.

In certi casi particolari, poi, il bagno può essere collegato a una perdita di denaro.

Quali sono i colori più adatti al bagno? Anche qui non esiste una regola assoluta per il Feng Shui. Se opportunamente studiato e motivato, si può usare qualsiasi colore o combinazione di colori. In certi casi, anche i colori di Terra (gialli, marroni, ocra …) possono essere utilizzati! Affermare che in questo caso vi sia uno scontro acqua-terra, è un ragionamento troppo semplicistico che si può fare a livello di dilettantismo, ma non è automaticamente corretto.

Se un bagno importante è posizionato sud ovest, deve essere sempre tenuto molto pulito e soprattutto vanno evitate perdite, ristagni di acqua, sanitari rotti, sporcizia, puzza, umidità e muffa.


Vuoi saperne di più? Contattaci!

Non hai trovato quello che cerchi? Vuoi aggiungere un “Consiglio Feng Shui”? Mandaci la tua richiesta e, se la troveremo interessante, aggiungeremo la voce ai Consigli!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

I tuoi dati e le informazioni che ci fornisci saranno trattati con la massima cura secondo la nostra politica che puoi leggere sulla pagina della privacy
Ho letto e acconsento

Desidero essere aggiornato sulle iniziative di Feng Shui
No

Il tuo messaggio