Guide pratiche

Arredare con il Feng Shui: i tappeti

Quanti modi ci sono di usare un tappeto? Più di quelli che pensi!

Una donna legge sdraiata su un tappetoNel Feng Shui, molti comuni oggetti di arredamento possono essere usati in modo “creativo” per creare una suggestione sottile in un determinato ambiente. Non è necessario utilizzare arredi cinesi o uno stile orientale: il Feng Shui deve poter essere applicato secondo le consuetudini e gli usi della cultura locale. In questo articolo esploriamo le possibilità di utilizzo di un arredo molto comune: il tappeto.

Il tappeto è uno degli arredi più antichi. È stato sicuramente introdotto nelle abitazioni degli uomini per avere un pavimento più caldo, più morbido e con meno asperità. Una volta, infatti, spesso si camminava a piedi nudi e ci si sdraiava per terra.

Nella nostra cultura, il tappeto ha un uso poco fantasioso. Per coloro che già conoscono un po’ il Feng Shui, il tappeto è un arredamento importante: può essere usato in camera da letto, in soggiorno, in altre stanze della tua casa. Nel Feng Shui è importante che il colore del tappeto sia armonizzato con i colori dell’arredamento.

Il tappeto ha però molte altre funzioni conosciute come “regole Feng Shui”: per esempio il tappeto per accogliere, davanti alla porta di ingresso (evoluzione del luogo ove ci si toglieva le scarpe, prima di procedere all’interno della casa); il tappeto per coprire le irregolarità del pavimento; il tappeto per creare un’area di gioco; il tappeto per creare un’area di comfort; per proteggere e riscaldare i piedi e così via. Secondo il Feng Shui, queste funzioni devono e possono essere integrate con altre esigenze più sottili, il cui scopo è modificare lo spazio per mandare un messaggio diverso – e più armonico – ai nostri sensi.  In quali altri modi, quindi, può essere utilizzato un tappetosegendo le regole Feng Shui?

[hr][fourcol_three]Iscriviti alla newsletter di Creative Feng Shui!  Perché…
1. Ricevi solo informazioni finalmente attendibili sul Feng Shui
2. È gratis, e vieni aggiornato subito su novità e offerte
3. Le domande più interessanti ricevono risposta sulla newsletter
4. Puoi ritirare la tua iscrizione in qualsiasi momento – basta un clic!
Per saperne di più[/fourcol_three] [fourcol_one_last][wysija_form id=”2″][/fourcol_one_last][hr]

Il tappeto per definire un’area
Non è necessario usare pareti o tramezzi per creare un locale o un’area definita! Molti altri elementi possono ricreare la suggestione di uno spazio delimitato e destinato ad un uso specifico. Ad esempio, se la porta d’ingresso dà su una grande sala, un tappeto di opportuna grandezza e colore può delimitare l’area ingresso, magari aiutato da altri elementi come un appendiabiti, un buttachiavi e così via. Il tappeto è un arredamento che serve anche – indirettamente – a dare il benvenuto.
In una grande sala, un tappeto posto in un angolo e circondato da divani e poltrone crea automaticamente uno spazio a parte, riservato al relax. Ecco un’idea per arredare con il Feng Shui!

Il tappeto per introdurre una macchia cromatica
Se se si vuole introdurre un determinato colore in un ambiente (quindi, un’informazione specifica), un tappeto è un’ottima possibilità! Per chi lavora con le stelle volanti (una tecnica avanzata di Feng Shui), il tappeto è uno dei correttivi più facili da introdurre.

Il tappeto per rendere più gradevole un’area
Un corridoio lungo e stretto può essere ingentilito da una passatoia con un disegno curvilineo e grazioso. Di nuovo arredare con Feng Shui apporta un notevole beneficio estetico e percettivo.

Il tappeto con funzione estetica
Un tappeto può essere inserito in un ambiente semplicemente come un quadro: per la sua bellezza, perché è antico o perché ha altre particolari qualità che lo rendono pregevole e apprezzabile. Naturalmente, il disegno stilizzato sul tappeto (se c’è) aggiungerà un’informazione. Se il tappeto è molto bello, lo possiamo utilizzare anche in verticale: appeso al muro come un arazzo!

Il tappeto per delimitare il centro
In una stanza quadrata o rettangolare, un bel tappeto con proporzioni adeguate, posto centralmente, rinforza l’importanza del centro e la forma stessa del locale. La teoria del Feng Shui conferma che questa disposizione introduce l’informazione di “andare verso il centro”,” andare al cuore delle cose”. Se il colore è intenso e il tappeto presenta un certo effetto estetico, la sua semplice presenza crea immediatamente un forte punto di aggregazione. Ideale per chi ama l’estetica zen o il Feng Shui giapponese (conosciuto anche come Ka-So).

Il tappeto per (ri-)creare una forma
Un tappeto rotondo, circondato da poltrone, creerà immediatamente una forma circolare e l’idea di un cerchio di persone che comunicano tra loro. Un tappeto rettangolare o quadrato, con divani e poltrone ai lati, rimanderà subito l’idea di un luogo tranquillo ove sostare per confrontarsi e parlare. Il Feng Shui lavora con le sensazioni, che possono essere create o rinforzate.

Il tappeto per abbassare il soffitto
I tappeti si possono anche appendere orizzontalmente! Possono essere usati per abbassare un soffitto troppo alto, con un ottimo effetto nei corridoi. Poiché i colori caldi e la sensazione di morbido e curvo stanno in alto, per il Feng Shui questo tipo di configurazione crea una forte sensazione di yin materno, accogliente. Un modo molto originale di arredare una sala è quello di coprire tutto il soffitto con tappeti, di forme e colori diversi. Creeranno un ambiente molto caldo e intimo, anche se per qualcuno può essere troppo ‘disordinato’.

Il tappeto per distogliere l’attenzione o gestire la percezione
Secondo il Feng Shui, un tema geometrico disegnato sul tappeto può essere utilizzato per modificare la sensazione dello spazio o mitigare alcune impressioni. Per esempio, in un corridoio lungo, un tappeto con un motivo geometrico di linee perpendicolari al corridoio diminuirà la sensazione di ristrettezza e di velocità nel passaggio. Viceversa, se le linee sono parallele la sensazione di flusso rapido aumenterà.

Presto esamineremo altre arredi in modo “creativo”, secondo le regole del Feng Shui!
Conosci altri modi originali di usare i tappeti? Usa i commenti qui in basso per condividerli!

Informazioni sull'autore

Stefan Vettori

Stefan Vettori

Penso che il mio viaggio nel Feng Shui sia iniziato quando, da piccolo, mi sono chiesto: ma perché le città sono tanto brutte? Possibile che non facciano stare male nessun altro oltre a me? Possibile che nessuno preferisca forme e colori più gradevoli, più morbidi?

2 commenti

  • Un tappeto sul muro può sostituire la testa del letto ,quando e antico e piccolo , pregiato, puo
    decorare il tavolo, o,in un ambiente molto yang (una stanza dominata da superficie lucide, e chiare) offre una isola,un elemento Yin, di morbidezza e conforto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.