Approfondimenti Guide pratiche Video

Feng Shui e travi a vista: problemi e soluzioni

 

Feng Shui e travi a vista: un conflitto decennale, nato in realtà solo con il Feng Shui commerciale degli anni ’80.

Secondo molti testi, le travi sono un elemento pericoloso che mette a repentaglio la nostra salute e le nostre opportunità e va assolutamente corretto con appropriati “rimedi”. In alternativa, il consiglio è di incorporare tutte le travi e i pilastri dentro ai muri, scelta che spesso avrebbe ricadute estetiche decisamente negative. Ma le travi a vista sono davvero sempre un problema per il Feng Shui della nostra abitazione? Quali sono gli effetti negativi riscontrati concretamente? Da dove vengono questi presunti rimedi? I testi di Feng Shui classici ne parlano?

Riceviamo più email sulle travi di legno ed il Feng Shui che su qualsiasi altro tema riguardante gli interni, a eccezione forse dell’orientamento del letto. Pare che i manuali abbiano creato davvero molto stress intorno all’associazione tra Feng Shui e travi a vista, ma con questo video, speriamo di mettere fine alle vostre preoccupazioni!

In questo video vedremo:

  1. A quali condizioni le travi a vista possono veramente creare dei fastidi. Quale aspetto deve avere la trave, quale posizione, quanto tempo dobbiamo passarci sotto.
  2. Quali sono veramente gli effetti delle travi di legno in posizioni problematiche, in base alla nostra esperienza di anni su casi reali.
  3. Quali sono le soluzioni reali per correggere l’effetto delle travi a vista, in base al Feng Shui autentico, non al Feng Shui da negozi di chincaglierie, diffuso al solo scopo di vendere oggettini “magici”.

Una precisazione importante: anche avere sul letto una trave di legno perpendicolare al corpo come quella che mostriamo nel video non significa per forza sviluppare i problemi citati. Abbiamo visto personalmente casi simili in cui, per un motivo o per l’altro, una trave così fatta non dava la sensazione di pressione, e di conseguenza nemmeno i problemi che ne derivano. Liberiamoci per sempre dell’equazione trave = problema Feng Shui!

Feng Shui e travi a vista – Feng Shui travi a vista – Travi di legno e Feng Shui – Travi legno Feng Shui

Informazioni sull'autore

Stefan Vettori

Stefan Vettori

Penso che il mio viaggio nel Feng Shui sia iniziato quando, da piccolo, mi sono chiesto: ma perché le città sono tanto brutte? Possibile che non facciano stare male nessun altro oltre a me? Possibile che nessuno preferisca forme e colori più gradevoli, più morbidi?

12 commenti

  • grazie, dipingo e cerco di rispettare tutte le regole del feng-shui nelle mie opere…trovo molto interessante tutto cio ed ho fatto varie expo sul tema…anche se in italia molti nn lo conoscono ancora!

      • Scusate, ma se nel caso di una serie di travi, che dopo aver guardato il video, continuo a ritenere e forse a maggior ragione nocive per il mio equilibrio emotivo energetico, decido di coprirle con un controsoffitto tondeggiante a volta, continuerò ad avere e percepire tale influsso o no?

        • Ciao Gianluca,
          le travi a vista possono dare gli effetti di cui parlo nel video solo in quanto inducono una sensazione di spinta, di compressione; qualunque cosa le nasconda completamente alla vista, incluso quindi il controsoffitto, elimina necessariamente quell’effetto. Se non sei sicuro, fai prima una prova con della stoffa o dei pannelli di polistirolo o cartone, e vedi come cambia la sensazione!

  • Grazie! Finalmente una esposizione professionale, che fuga (almeno si spera) credenze e falsi problemi, dando soluzioni tecniche, professionalmente valide.

  • Grazie mille per questo video così esplicativo su un argomento che mi metteva un po in ansia (dovrei cambiar casa e stavo pensando di sceglierne una che ha travi a vista un po ovunque). Anni fa avevo letto da vari testi gli effetti devastanti delle travi a vista e non a causa della loro dimensione o posizione, ma solo a causa della loro semplice presenza.
    Complimenti per il sito veramente ben fatto.

  • buongiorno,
    io vorrei dire che purtroppo sono stata trasferita in un ufficio dove il soffitto è alto ma le travi a vista sono davvero massicce e opprimenti. Per me è davvero dura stare molte ore tutto il giorno in questa situazione e sia il fisico che la mente ne risentono.
    Tra l’altro tutti gli uffici di questo piano sono fatti nello stesso modo, dunque parliamo di una discreta superficie e non si può certo fa nulla a livello di copertura o simili; in più ho provato a parlarne con delle colleghe, ma ovviamente mi hanno preso per pazza e/o superstiziosa…d’altronde quando non si conoscono le cose…
    C’è un rimedio? io non sono ancora riuscita a vedere il video.
    Grazie per l’attenzione
    Viviana

    • Buongiorno Viviana,
      ti consiglio innanzitutto di guardare il video, dove troverai anche alcune soluzioni. La cosa più semplice che puoi fare, se puoi muovere la scrivania, è quella di spostarti da sotto la trave, cioè di fare in modo da sederti – vista dall’alto – tra una trave e l’altra. Saluti!

  • Ho guardato il video e Vi chiedo per l’aiuto. Ho trovato una casa in affitto e la casa era perfetta fino che mi sono ricordata che una volta ho letto le cose negative su le travi a vista. Cosi i cerca di verifiche e accertamenti ho trovato Vostro sito.
    La casa è tutta travata , piano sotto e piano sopra che è sotto tetto , con le camere da letto. E che mi dispiace tanto a rinunciare la casa perche ha anche enorme giardino che con i 3 bambini e 1 cane e verramente necessario… e la casa è grande , che si trova gia dificile…. ma queste travi sono dapertutto! Poi sotto tetto ci sono le travi sotili che sono traversate con piu grandi…Volevo chiedervi consiglio a coprirle colorando. E tutto di colore legnio scuro, anche spazi che non sono le travi. Devo colorare tutto il bianco? Se sono solo le travi resta contrasto scuro con la superficie liscia. Perfavore aiuto.

    • Buongiorno Maria e grazie. Innanzitutto se hai visto il video avrai capito che le travi possono essere considerate un problema solamente in certe situazioni. Se il soffitto è molto alto, non è un problema anche se è di colore scuro. Se il soffitto invece è più basso, indipendentemente dalle travi, sarebbe meglio colorarlo di bianco per dare più respiro e più luce alla stanza. Tra l’altro colorare tutto il soffitto di un bianco chiaro (comprese le travi) è un modo di diminuire la loro influenza. In ogni caso, è normale avere delle travi in casa. L’importante è che non vi siano postazioni in cui si sosta a lungo (per esempio una scrivania, un letto) subito sotto una trave. Tuttavia questo non è sufficiente; la trave deve essere abbastanza bassa e abbastanza grossa per essere percepita come un fastidio, un possibile “schiacciamento”.
      In ogni caso, non è necessario colorare sempre tutto di bianco; in alcuni casi le travi sono abbastanza alte e non danno nessun fastidio. Se la casa è molto grande, non dovresti avere grossi problemi a sistemare le postazioni in modo che non stiano sotto le travi più grosse. Questo di per sé sufficiente!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.