Luna Rossi

 

Luna Rossi docente e insegnante Feng Shui

Luna Rossi docentePurtroppo ho sempre avuto un’idea poco lucida di cosa significhi insegnare e una cattiva opinione degli insegnanti. C’è chi dice il Karma! Io dico che mi sbagliavo e che insegnare è qualcosa di diverso dall’inculcare conoscenze.
Lavorare col Feng Shui significa ritornare alle radici dell’essere umano; insegnarlo non significa infilare le tue idee nella testa delle persone, piuttosto si tratta di aiutare a ricordare, aprire passaggi di comunicazione tra tutte le parti dell’essere umano (razionalità – emotività – istinto)  e il suo habitat.

Per me insegnare è anzitutto accendere la luce.

Finché è buio sappiamo che c’è una stanza ma non sappiamo com’è fatta e cosa contiene. Al primo sguardo poi cogliamo l’insieme ma le parti in ombra sono ancora tante. Infine, con un raggio di luce sempre più piccolo e focalizzato possiamo osservare sempre più nel dettaglio ogni aspetto, e scoprire le leggi che governano la relazione di un oggetto con gli altri.
Insegnare non è certo descrivere gli oggetti o le leggi, ma tenere in mano la luce e guidare lo sguardo. Le descrizioni, i concetti e le teorie sono una naturale conseguenza dell’illuminazione.
Ho iniziato a fare esperienza come insegnante in Creative Feng Shui: la materia e il metodo di insegnamento mi hanno conquistata visceralmente al punto che il Feng Shui per me si avvicina sempre più all’essere che al fare.

Luna Rossi docente e insegnante Feng Shui

Lavorando per anni come consulente,

grazie alla pratica, all’esperienza diretta e al contatto con i clienti ho avuto l’opportunità di imparare molto, di comprendere da vicino come ogni situazione psicologica, relazionale e umana è legata al contesto ambientale in cui viviamo; è leggibile ma soprattutto riscrivibile con gli strumenti che ci offre il Feng Shui! Di fronte a queste scoperte il desiderio di trasmetterle era per me inevitabile e insegnare è una passione prima ancora che un lavoro.

C’è chi dice che insegnare è vocazione,

ma la mia vera vocazione sono le domande e la conseguente necessità di cercare risposte. Comprendere è la mia vocazione, il Feng Shui è la mia strada, insegnare un’inaspettata grande passione.
Da qualche tempo le mie domande si sono sporte verso nuovi orizzonti, spingendomi a cercare risposte in molti nuovi ambiti: dallo sciamanesimo, all’antropologia, alle antiche culture, fino alle tecniche di Psych-K, scoprendo con gioia che ciascuna materia è collegata inscindibilmente alle altre. Le mie ricerche hanno dato buoni frutti e reso più profonda e dettagliata la conoscenza del Feng Shui.

Una bella soddisfazione, ma soprattutto un grande incoraggiamento per continuare la ricerca e approfondire sempre più!

Luna Rossi docente e insegnante Feng Shui

 

 


Luna Rossi, iscritta nel registro professionale degli Operatori Olistici della SIAF con il livello “Professional”, codice LO 405 P-OP. Professionista disciplinata ai sensi della legge n° 4/2013